Ci vuole entusiasmo....

E’ una strana emozione vedere l’archeologia con gli occhi di mamma e non più solo di esperta. Progettare qualcosa che renderà contenti dei bambini infonde un piacere innefabile. E’ emozionante lavorare su piccole cose, con gli occhi che riflettono gli sguardi stupiti e

affascinati dei bimbi, scrivere progetti, preparare laboratori con gli oggetti per me quotidiani e ormai normali (un bisturi, una cofana, un pennellino). Come si capisce questo? Perché sorrido quando sono sola, seduta davanti al pc o intenta a immaginare i pargoli che con i loro pennellini puliscono coccetti e ossetti. Mi sono buttata a capofitto in questa piccola avventura seguita dall’ottimismo e dalla gioia di una persona veramente carina. Una donna e mamma che prende il mondo con impegno e allegria e che coinvolge i suoi vicini con un’arma infallibile: l’entusiasmo. Pamela del Centro Culturale “Insieme Per” è un’ottima compagna di viaggio, faremo belle cose insieme; inutile dire che le lampadine in mente in questi giorni si sono accese ripetutamente. I bimbi coinvolti in questa giornata del 5 Aprile faranno una simulazione di scavo archeologico, vero in tutte le sue fasi. Lo stiamo preparando con mille idee, ogni giorno una in più. Io sono già proiettata al prossimo laboratorio……mai fermi, mai.


Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti